Home
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Museo Canova

Museo - Gipsoteca

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Museo Gipsoteca Canova

Eventi

Categoria Eventi



Il restauro della statua del principe Lubomirski

E-mail Stampa

Venerdì 22 marzo 2013 alle ore 11,00 nella sede della Gipsoteca di Possagno, la Fondazione Canova onlus presenterà le iniziative relative al restauro della scultura di

ANTONIO CANOVA, HENRIK LUBOMIRSKI COME AMORE

Leggi tutto...
 

Entrano 2, paghi 1 solo, per SanValentino al Museo Canova di Possagno

E-mail Stampa

Nella giornata di SanValentino, 14 febbraio 2013, dalle 9.30 alle 17, per ogni coppia che entra in Museo Canova di Possagno, viene riservato un biglietto gratuito (solo uno dei due paga!).

 

San Valentino nel Museo Canova per gli allievi delle primarie possagnesi

E-mail Stampa

Dalle 10 alle 12 di giovedì 14 febbraio 2013, in occasione delle manifestazioni di SanValentino, il Museo Canova per i ragazzi delle scuole Primarie di Possagno apre le porte ad una visita delle collezioni museali e allo spettacolo del cioccolato con il mastro cioccolatiere Mirco Della Vecchia cui seguono... assaggi a volontà! Il tutto, "a gratis"!

 

San Valentino 2013: la magia del Canova

E-mail Stampa

 

Si ripete la straordinaria sintesi di arte e cioccolato, cibo e bellezza, nel Museo Canova di Possagno, nella magica  notte di san Valentino: giovedì 14 febbraio 2013, vi aspettiamo in Museo. Un programma da... perdere la testa.Aperitivo di benvenuto; Visita guidata alla Casa di Canova popolata dagli Amorini; spettacolo delle lanterne e visita alla Gipsoteca sul tema "le donne di Canova"; segue: cena con piatti e prodotti tipici delle "terre di Canova".  Dulcis in fundo: lo spettacolo del cioccolato, col  maestro Mirco dalla Vecchia. La mescita dei Vini avverrà a cura della delegazione di Treviso dell’Associazione Nazionale Sommelier. Serata su prenotazione, posti limitati: euro 75 a coppia, tutto compreso. Info: 0423544323.

 

Le Tre Grazie rinascono a Possagno

E-mail Stampa

Un recente lavoro di applicazione della tecnologia 3D è stato eseguito sulle "Tre Grazie", opera in marmo realizzata da Antonio Canova nel 1815-17 che raffigura le tre figlie di Zeus e di Eurinome Eufròsina, Agliaia e Talia e considerata una delle più significative dell'arte neoclassica. La scultura espota alle National Galleries of Scotland di Edimburgo è stata commissionata da John Russel duca di Beldford per essere installata nella sua abitazione in campagna nel Bedfordshire. E' condivisa tra le National Galleries of Scotland e il Victoria & Albert Museum di Londra. Una copia in marmo era già stata eseguita dal Canova per Giuseppina Beauharnais nel 1813 ed è oggi costudita al Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo.  Un opera in gesso è invece conservata presso la Gipsoteca di Possagno (TV), che però fu danneggiata dai bombardamenti del primo conflitto mondiale.

Leggi tutto...
 
Pagina 19 di 36