Home News
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Museo Canova

Museo - Gipsoteca

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Museo Gipsoteca Canova

news

Philippe Daverio al Museo Canova di Possagno

E-mail Stampa

Prima di salire al Monte Tomba, luogo simbolo della grande battaglia di arresto durante le drammatiche operazioni di guerra di cento anni fa, dove avrebbe tenuto l'incontro sulla bellezza all'interno del programma di Vacanze dell'Anima, Philippe Daverio ha voluto sostare nel Museo Canova di Possagno per rivedere la Gipsoteca ("sempre emozionante") e per apprezzare la Venere di Leeds che ancora si trova nel Museo Canova di Possagno.

 

Leggi tutto...
 

Diventa SOSTENITORE del Museo Canova

E-mail Stampa

Comincia a diffondersi presso Aziende, Enti e Appassionati di Canova il progetto DIVENTA SOSTENITORE DEL MUSEO CANOVA di Possagno: l'iniziativa che consente di fidelizzare  alla nostra realtà espositiva le Imprese, i  Soggetti economici, le Associazioni, i Singoli appassionati, sostenendo il Museo con sponsorizzazioni, aiuti economici a singole iniziative, offerte, versamento del 5xmille, adozioni di opere ecc. E' una bella notizia sapere che cresce la sensibilità e il sostegno per un Museo, come quello di Possagno, uno scrigno di bellezza inestimabile, ricco dei capolavori assoluti del grande Canova. In cambio della sponsorizzazione, Fondazione Canova in cambio rilascia omaggi, agevolazioni, visibilità e scontistica.

Leggi tutto...
 

Continua il successo del Museo Canova su TripAdviso

E-mail Stampa

Un'emozione unica Recensito 1 settimana fatramite dispositivo mobile

 

Il museo del Canova, è sicuramente un luogo da visitare. Ricco di storia e di arte , offre al viaggiatore un quadro storico della seconda metà del settecento. Le sculture imponenti,

Leggi tutto...
 

Se n'è andato Ottorino Stefani

E-mail Stampa

Ottorino Stefani è nato a Volpago del Montello, in provincia di Treviso, il 24 febbraio 1928. Ha abitato una vita a Montebelluna (Treviso) in via Zuccareda.  Nel 1945 fu ammesso a frequentare il primo anno del Liceo Artistico di Venezia. Nell’ambiente della scuola ha modo di conoscere Orazio Celeghin e, soprattutto, Manlio Dazzi, poeta e critico acutissimo, nonché appassionato studioso di Benedetto Croce.

Leggi tutto...
 

Gli studenti del Liceo Flaminio di Vittorio Veneto al Museo Canova

E-mail Stampa

Nelle domeniche di maggio (8, 15 e 22) gli studenti del Liceo Flaminio di Vittorio Veneto, in collaborazione con Fondazione Canova onlus e l'Associazione Amici del Canova, sono a disposizione dei visitatori del Museo Canova per illustrare i capolavori del grande scultore. Un progetto per far sperimentare fin da giovani la bellezza dell'arte e per far vivere il Museo e i tesori qui custoditi e conservati, per diventare magari un giorno le guide ufficiali del Museo!

Vi aspettiamo!

Leggi tutto...
 

Settimana degli Insegnanti, 2-8 maggio biglietto ridotto per i docenti al Museo Canova

E-mail Stampa

Settimana degli Insegnanti, dal 2 all'8 maggio biglietto ridotto per i docenti al Museo Canova di Possagno

In occasione della Settimana Internazionale degli Insegnanti, dal 2 all'8 maggio 2016, tutti i docenti che si presenteranno alla biglietteria del Museo Canova di Possagno (un museo privato, non statale!) con il tesserino di docente potranno fruire del biglietto d'ingresso ridotto. Infoline: 0423544323.

 

8 maggio 2016, Possagno, giornata della creatività, per le famiglie, con una sorpresa graditissima..

E-mail Stampa

Giornata speciale per le Famiglie nel Museo Canova di Possagno, domenica 8 maggio 2016, dalle 15 alle 19: è un pomeriggio dedicato alla creatività (si chiama per la precisione "festival della cultura creativa, abitare sottosopra"). Il programma prevede alle 14.50 puntuali l'ingresso in Museo, alle 15 cominciano le visite alle collezioni permanenti e alle mostre temporanee, accompagnate dalle nostre guide; seguono i laboratori per ragazzi (tempere, argilla, teatro) e per genitori (laboratorio del pane). Possono entrare solo famiglie (e, per famiglie, non fateci dire che cosa intendiamo: due genitori, entrambi presenti!, e figli, meglio se più di uno!). E adesso viene la sorpresa: per le prime famiglie che si prenotano, è tutto gratuito, offerto dalla Cassa di Risparmio del Veneto: cioè biglietto d'ingresso, guida, laboratorio, gadget per la mamma - è la festa della mamma, ve lo siete dimenticati? - per un costo complessivo di circa 40 euro a famiglia... TUTTO GRATUITO! ma attenzione: i posti sono limitati e vi viene chiesto una caparra per non impegnare inutilmente i posti: quel giorno, la caparra vi viene restituita! Necessaria la prenotazione: 0423544323. Questa news viene pubblicata alle 19 di domenica  1° maggio: mancano ancora 12 famiglie....

 

 

English guide in Canova Museum

E-mail Stampa

For foreign visitors , the Canova Museum in Possagno offers a visit to the permanent collections and to the temporary exhibition Venus in the Canova's lands with a guide in English: Saturday, May 28, 2016 , at 4 pm. Infoline: 0423544323.

 

 

25 aprile 2016, il Museo Canova è aperto!

E-mail Stampa

Eccezionalmente, lunedì 25 aprile 2016, il Museo Canova è aperto dalle 9,30 alle 19,00 - la biglietteria chiuderà alle 18,00.    E' possibile (prenotando: 0423544323) avere anche la guida, pagando solo 2 euro a persona oltre al costo del biglietto d'ingresso. Il servizio di guida è attivato alle ore 11 e alle ore 15, e fino a esaurimento dei posti (massimo 25 persone per gruppo).  Vi aspettiamo!

 

Ultimi posti nel Museo Canova: la suggestione notturna delle lanterne

E-mail Stampa

Ultimi posti per la Serata con le lanterne, alla tenue luce di Psiche, del 2 aprile 2016. Inizio (puntualissimo!) alle 19.45. Il programma della serata è quanto mai accattivante: si comincia con la cena di piatti e prodotti tipici delle Terre di Canova, segue la visita alla Casa di Canova, dove è ancora esposto il marmo della Venere di Leeds, a seguire: spettacolo delle lanterne nella Gipsoteca per vedere l'atelier di Canova come lo vedeva Canova, alla fine del Settecento, quando non c'erano luci elettriche e di sera l'artista si trovava solo a fare le sue riflessioni e le sue creazioni alla luce di candele e torce.  Restano pochissimi posti. Il prezzo è ancora fermo a 39 euro a persona, tutto compreso (cena, visita, guida). Obbligatoria la prenotazione. tel 0423544323.

 
Pagina 3 di 43