Home
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Museo Canova

Museo - Gipsoteca

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Museo Gipsoteca Canova

Termina la Mostra Venere nelle Terre di Canova con oltre trentamila visitatori

E-mail Stampa

E' rimasta aperta per nove mesi, da settembre 2015 al giugno 2016, la mostra Venere nelle Terre di Canova che esponeva, in due diverse sedi di Possagno e di Asolo, alcune decine di opere, tra cui la bellissima Venere che esce dal bagno, una Venere del genere pudico che Canova terminò di scolpire nel 1816, giusto 200 anni fa, per il collezionista Thomas Hope e che un erede suo, alcuni anni fa, donò alla City Art Gallery di Leeds.

La mostra "Venere nelle terre di Canova" è stata non solo una grande esposizione, che ha attirato tra Asolo e Possagno circa trentamila visitatori, ma soprattutto (forse questo è il risultato più significativo) ha consentito ai tre Comuni veneti legati alla memoria e all'arte canoviane, Asolo, Crespano del Grappa e Possagno, di collaborare nell'organizzazione, nella promozione, nella valorizzazione di un territorio, quello tra Piave e Brenta tra i più belli d'Italia.

Il Presidente di Fondazione Canova di Possagno, Franca Coin, il Sindaco di Asolo, Mauro Migliorini, il Presidente di Fondazione Canova di Crespano, Paolo Carollo, hanno dichiarato congiuntamente la loro soddisfazione per il felice  esito della mostra e hanno inviato il pubblico degli amanti di Canova a partecipare al grande Concerto lirico sinfonico che domenica 19 giugno 2016, alle ore 18, si tiene nel Sagrato del Santuario crespanese dedicato alla Madonna del Covolo (ingresso libero).

Infoline: 0423544323   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.