Home
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Museo Canova

Museo - Gipsoteca

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Museo Gipsoteca Canova

Prestiti e collaborazioni



Canova Hayez, Cicognara: Venezia per i 200 anni dell'Accademia

E-mail Stampa

"Canova, Hayez, Cicognara", una mostra per i 200 anni delle Gallerie dell'Accademia di Venezia, quando furono aperte al pubblica le esposizioni di artisti, studenti, donazioni (come quella dei gessi da opere antiche della Galleria Farsetti, dove si era esercitato nel disegno lo stesso Canova).  La mostra, ricchissima di pezzi spesso mai visti esposti prima, permette di seguire il percorso museale dell'Accademia di Belle Arti, cominciato nel 1817, grazie alla regia sapiente di Leopoldo Cicognara e sotto il nume tutelare di Antonio Canova. Il Museo di Possagno è presente alla esposizione con quattro prestiti di eccezionale bellezza: il busto in marmo di Francesco I d'Austria, la tempera di Marte e Venere, il ritratto del pittore Bossi e la testa ideale di Beatrice.

 

"Napoleone e Canova" dal 19 novembre 2016 al 5 febbraio 2017

E-mail Stampa

.Ad Alessandria, presso il Marengo Museum, si è tenuta tra novembre e febbraio una mostra che ha celebrato l’incontro tra due grandi uomini del tempo, Napoleone e Canova. Un'iniziativa dedicata al tema dei ritratti che il grande scultore Antonio Canova realizzò sia a Napoleone che ai componenti della sua famiglia. Le opere esposte hanno configurato una sorta di “Pantheon” Napoleonico e permesso al tempo stesso di illustrare la grande arte di Antonio Canova attribuendo alla mostra la valenza di un omaggio all’arte scultorea italiana e internazionale. Tra le opere prestate dalla Gypsotheca e Museo Antonio Canova, i gessi di Napoleone, Maria Luigia d'Asburgo in veste di Concordia, Paolina Borghese Bonaparte, Carolina Murat Bonaparte, Letizia Ramolino Bonaparte, Alexandrine Bonaparte e Cardinale Joseph Fesch.

 

"Canova und der Tanz" dal 21 ottobre 2016 al 22 gennaio 2017

E-mail Stampa

.Presso il Bode Museum di Berlino si è tenuta la mostra "Canova e la Danza", una mostra dedicata ad uno dei temi più cari ad Antonio Canova: la danza. La Gypsotheca e Museo Antonio Canova ha partecipato a questa suggestiva mostra con le seguenti opere: l'autoritratto di Antonio Canova, le tempere dedicate alla danza e all'amore, il gesso della Danzatrice con il dito al mento e il busto della Danzatrice con i cembali.

 

"Amanti. Passioni umane e divine" dal 21 maggio all'8 ottobre 2017

E-mail Stampa

. Ad Illegio, presso alla mostra "Amanti. Passioni umane e divine" Antonio Canova sarà presente con due opere della Gypsotheca e Museo Antonio Canova: un gesso dell'Endimione dormiente e un dipinto di Cefalo e Procri. Si tratta di un'esposizione con numerose opere provenienti dalle più grandi collezioni e musei dell'Italia e dell'Europa, sul tema degli Amori nella Mitologia classica e moderna e che sarà aperta al pubblico dal 21 maggio all'8 ottobre 2017.

Leggi tutto...
 

"Interactions: Des siècles de commerce, de combat et de création" da maggio 2017 a maggio 2018

E-mail Stampa

Nessuno come Canova è stato un artista di levatura e di importanza europea. Il Museo Canova di Possagno non poteva certo mancare a uno degli appuntamenti più importanti voluti dal Parlamento Europeo: una mostra allestita all'interno della Casa della Storia Europea di Bruxelles, spazio dedicato alla cultura e alla vocazione artistica e culturale europea. E' qui che, fino alla fine di maggio 2018, sarà esibito uno dei più bei bozzetti in terracotta raccolti nell'Ala Scarpa della Gipsoteca di Possagno di Amore e Psiche giacenti.


 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 2